Un nuovo barcamp a Torino?

Sto pensando di organizzare il terzo Barcamp di Torino, dopo quello di ottobre dello scorso anno all’Hiroshima Mon Amour e dopo quello di maggio che era stato denominato LitCamp.
Il primo era generalista e il secondo dedicato alla Letteratura.
La cosa divertente è che abbiamo un budget, degli sponsor potenziali e reali e almeno due location molto belle dove realizzare il tutto. Potremmo farlo a dicembre 2007 o a gennaio 2008.
Però esiste un problema. Grosso.
Che natura dare a questo BarCamp (se lo facciamo)? Generalista o a tema? E se a tema, quale tema?
Io un paio di idee ce le avrei. Ma non mi dispiacerebbe che il tema di questo possibile barcamp nascesse dalla blogosfera.
Il taglio BDigital, per me, ma non solo per me, dovrebbe essere forte, ma poi? Di cosa parliamo?

Potrebbe nascere il primo BarCamp nato dalla idee di tutti e non solo di uno sparuto volenteroso drappello di organizzatori?
Lancio la palla e vediamo cosa succede. Se non succede nulla, ovviamente, non se ne fa nulla. 🙂

 ADD ON: Wiki creato (vuoto) http://barcamp.org/torinobarcamp2008 

Share

Ti potrebbe piacere anche...

33 commenti

  1. purtroppo non saprei consigliare data la mia ignoranza in materia di barcamp..quel che è sicuro è che potrebbe essere il mio primo barcamp..

  2. Bdigital è un must, e in generale a me piacerebbe che fosse dato un taglio del tipo “la blogosfera è morta, viva la blogosfera”. Mi spiego: massima apertura verso chiunque NON abbia blog e NON usi la rete come la usiamo noi. eliminazione di qualunque intervento che sia in odore di “ce la suoniamo e ce la cantiamo” e privilegio massimo alla divulgazione verso il pubblico di non addetti. Del tipo che “ci mettiamo a disposizione” di chiunque sia interessato – però in questo caso varrebbe moltissimo la pubblicizzazione del Camp attraverso i media tradizionali (se non altro almeno torino sette, tg3 etc).
    larga la foglia stretta la via dite la vostra che ho detto la mia… 😛

  3. Dicembre è troppo vicino e ha pochi giorni, se ci pensi; Natale/Capodanno ecc. fanno immobilizzare l’Italia e gli italiani dal 20 sino al 7 gennaio (e se cade di venerdì, anche sino al 10.
    Riguardo al tema, non saprei…Forse qualcosa legato alla “creatività”: programmi, invenzioni, progetti, idee, cose varie, da quelle tecniche a quelle artistiche a quelle ludiche ecc, tutte legate al web, anche non sviluppate ma solo pensate? (Lo so, la spiegazione è caotica, ma sono drogata di Fluimicil ;-*)

  4. Ottima l’opzione B-digital, per la quale quoto in pieno Pietro. In questo caso per l’organizzazione si dovrebbero pensare strategie efficaci per il coinvolgimento di non blogger e non Web-addicted, quindi bisognerebbe partire abbastanza presto…
    Nel caso servisse una mano per organizzare, io ci sono…

  5. Ciao Andrea, non ho partecipato al barcamp dell’anno scorso ma questa volta mi piacerebbe esserci.
    L’anno prossimo, con Torino capitale del design, mi pare non ci sia ancora nulla in relazione al web e al digitale… si potrebbe pensare a qualcosa… se fosse possibile collaborerei, magari coinvolgendo IED e Università…

  6. Ciao!

    Mi associo, ci sono. Ok anche per l’approccio BDigital, anche se…

    … una idea volutamente provocatoria potrebbe essere dedicare l’approccio divulgativo a una specifica categoria. per esempio “un barcamp per spiegare la tecnologia e i blog ai giornalisti”. sai che botta??? :DDD

  7. Sono pienamente in linea con Pietro. Esternalizzare non è sempre una brutta cosa.
    Cerchiamo il nesso tra Design e wikinomics o comunque tra il design e il web sociale e troveremo il tema.

  8. succede una cosa molto curiosa:
    si vuole fare un barcamp, in un certo senso si sente la necessità di fare un barcamp, ma non si sa su cosa.

    un tempo si sentiva la necessità di apprendere, e ci si incontrava; ora si sente la necessità di incontrarsi, l’apprendimento è cosa secondaria.

    ce sia questo il risvolto “sociale” di tutto il social networking sviluppatosi (permettetemi il pessimo gioco di parole)???

    credo che sia una cosa interessante da analizzare 🙂

  9. ottimo, specie se a gennaio visto che è un mortorio e servirebbe a smuovere un po’ le acque gelide che bagnano le nostre sponde!

    Penserei magari a una diretta net tv…. o no? Noi siamo presenti!

  10. Ci sono! (ciao theo :P). Ma non solo come presenza, farò un talk(se possibile)…vedrò di inserire i miei argomenti dentro quelli del barcamp!

  11. Dico la mia.
    Se invece che dergli un tema lo lasciassimo generalista chiamandolo semplicemente “IL” BARCAMP TORINO2008 fatto come si fanno i barcamp. Spontaneo dal basso sui temi, ma magari cercando di gestire al meglio la logistica l’organizzazione e spingendo sulla comunicazione sui canali tradizionali per avere un grande flusso di persone e di farlo divetare il barcamp per eccellenza in Italy quello cui non mancare tra tutti gli *camp d’Italia. Abbiamo avuto a Torino lo scorso anno un Barcamp fantastico perchè era un barcamp e non uno *camp.
    Forse per cercare di cogliere l’aspetto divulgativo (cui credo molto) oltre che quello di avanguardia potremmo separare in due sale gli interventi tipo: Basic per neofiti & Advanced per veterani.
    IMHO.
    ciao Luca
    PS detto questo quale che sia il tema ovviamente ci sarò

  12. c’ero l’anno scorso e cercherò di esserci anche quest’anno.
    bella l’idea di l.grivet – anche se non so quanto possa essere efficace la distinzione in “Basic per neofiti & Advanced per veterani”.
    a gennaio, per favore!