Io so perché lui sorride

Sara Jean Underwood
Questa foto non necessita di didascalia.
Lei è felice. Ma io so perché lui sorride (Hugh Hefner è il fondatore di Play Boy).
Lei è Sara Jean Underwood, la 48esima coniglietta.

Secondo voi cosa pensa lui e cosa pensa lei? (no volgarità please).
(Perdonatemi il post “leggero”, ma quando sono incazzato preferisco somatizzare scrivendo stronz***).

Share

Ti potrebbe piacere anche...

8 commenti

  1. Lui pensa: “Ahahah già penso a cosa faremo dopo”
    Lei pensa: ” A forza di tenere questo sorriso mi sta venendo un crampo alla mascella”

  2. Lui: ehi, chi è quella moretta dietro il tavolo, voglio conoscerla… magari la faccio diventare la 49esima coniglietta! Ho una vista sensazionale, alla mia età!
    Lei: Appena finita la foto mi giro e mollo un ceffone a questo ragazzo che fa finta di nulla ma ha una mano morta che non scherza.

  3. lui dice: aò, ragazzo, sta foto, la facciamo o non la facciamo? dai veloce che abbiamo altro da fare hihihii
    lei dice: maròòòòò con la sua mano destra sta arrivando all’ascella, speriamo non sia commossa, altrimenti torno a vendere vino al telefono!

  4. Lei dice:devo lasciar stare quella mano sennò la mia strada verso il successo si fermerà.ma guarda che me tocca fà pè diventà ‘na starlette!oddio!!i capelli saranno a posto??

    Lui:hahduyw4otoihfuwhf??uiqguwiryowiutjfeygw!!ihnvwqoieho!

    bè, hai detto di non essere volgari e non sarebbe stato facile per descrivere i pensieri di lui, quindi mi sono adeguata! 😉

  5. Lui: “tre a zero al milan con il mio Toro: solo con la PS posso togliermi queste soddisfazioni; speriamo di tornare a casa presto”

    Lei: “ho fatto bene a regalargli la PS, finalmente adesso ho il tempo per seguire il corso online di biomolecologia planetaria del MIT; speriamo di tornare a casa presto”

    e nell’aria, un odore inconfondibile…