Il viaggio

L’Italia che abbiamo costruito (lo facciamo tutti noi tutti i giorni) non è l’Italia che vorremmo.
Per riscoprire la strada e capire dove andare forse conviene guardare alla cose con gli occhi del passato, cercando anfratti di storia e scoprendo profumi, storie, persone che nella storia con la ‘s’ maiuscola non son mai finite.
Grande è il piacere di seguire giorno dopo giorno il viaggio di Paolo Rumiz. Un modo per scoprire cose è l’Italia e cosa ha rappresentato, ma anche cosa è il vero mestiere del giornalista scrittore.

Buona lettura, buon viaggio…

Share

Ti potrebbe piacere anche...