Natale…

Cappello Babbo NataleUna montagna di cibo. I pacchi e i film di serie C sul Natale in TV. Poi ci sono gli spot per le diete e i servizi del TG5 sui pre cenoni, i cenoni, i contro cenoni, i cenoni super e quelli meno super. Natale è una bordata di soldi per gli operatori di telefonia, con SMS che fanno impazzire i cellulari e il buon senso della gente (che ancora ha buon senso). In effetti oggi è Natale. In fondo basta festeggiarlo. Nella norma. Non aspettandosi che sia chissà cosa, ognuno come meglio crede, da soli o in compagnia, spaparanzati su un divano o in una mensa per senza tetto. Natale è anche vedere il sorriso di un bimbo al suo primo vero Natale e la gioia che prova a scartare i primi veri regali. Natale è tante cose. Ma sopratutto un momento in cui ci si scambia auguri. Sinceri o meno, di circostanza o di amore sincero. Non importa. Gli auguri sono auguri. Una cosa estremamente semplice. E io in ritardo li lascio anche qui. A chi passa. A chi legge a chi in questo anno (un po’ difficile) mi è stato vicino. E anche a chi passa qui per la prima volta. Auguri di cuore.

Share

Ti potrebbe piacere anche...

3 commenti

  1. sono quasi commossa..ma allora lo spirito del Natale si è impossessato di te!!! …Jingle bells Jingle bells…..