Fastwebbizzazioni

Come alcuni di voi sanno erano giorni che attendevo l’installazione di Fastweb a casa.

Valentino RossiVeramente si trattava della seconda parte dell’installazione perché la prima aveva avuto un repentino stop dovuto alla mancanza di una porta libera (han detto loro). Beh, per non farla lunga, ieri vengono i due simpatici installatori romeni dell’altra volta. Installano, scappano via come fulmini dopo avermi passato due parametri scritti su un foglietto (un pizzino) e il CD con la chiave WEP della rete Wi-Fi.
Appena escono provo la rete, con il cavo nessun problema, con il Wi-Fi non c’è verso. Monto alla veloce un access point mio e chiamo l’assistenza.
– Ma no! Non può funzionare subito, deve aspettare il riallineamento delle reti, che avverrà intorno a mezza notte – ribadisce il tipo infastidito del call center.
Io sono dubbioso, ma mi fido. E a mezzanotte… nisba, nulla, nada. Non c’è rete. Vedo l’access point, ma non mi connetto.
Inveisco contro San Router protettore di tutte le reti LAN e WLAN.

Oggi a pranzo richiamo.
– Ha provato a mettere la chiave WEP? – chiede il tizio scazzato del call center.
– Certo, ma non c’è connessione, è come se la chiave WEP non fosse quella giusta – rispondo io.
Cade la linea.
Richiamo.
– Ha provato a mettere la chiave WEP? Ha provato a riavviare? Ha provato a vedere se le lucine si accendono? Ha provato a mettersi in verticale con un cavo di rete in culo?
– Certo, fatto tutto – rispondo io, – ma non è che magari la chiave WEP è sbagliata? – ribadisco per la seconda volta.
Musichetta d’attesa, ricade la linea.
Richiamo.
– Ha provato a cucinare un muflone con il cavo di rete in dotazione? Ha per caso un criceto? Sa possono rosicare i cavi di rete… Non so, potrebbe essere l’influsso della fata turchina sulle onde del Wi-Fi… Ha fate turchine in casa?
Mi passa un altro numero. Musichetta. La sigla di Rocky in sottofondo.
Dopo 10 minuti riprende la comunicazione. Una signorina con fare deciso sentenzia: – Lei ha sicuramente la chiave WAP sbagliata, legga quella corretta che è scritta sotto l’access point! –
Cazzo. E’ vero. Sotto l’access point c’è un altra chiave WEP. E non è quella che usavo io.
– Ha visto? Non era un problema nostro, era lei che sbagliava WEP! – dice lei. Cade la linea.
E a me cadono le palle.

Share

Ti potrebbe piacere anche...

21 commenti

  1. Pensa che io è da un anno che devo restituirgli un modem e non riesco. Non lo vogliono e non mi vogliono restituire i miei soldi. Che faccio? lo smonto?

  2. Mha… Io stò sotto fastweb da circa 9 mesi e in tutte le “riparazioni manutenzioni varie” ho sempre trovato la massima disponibilità sia dai call center che dagli addetti alle installazione.
    Vorrei quindi spezzare una lancia in favore della compagnia che qui in trentino stà facendo un lavoro eccellente con linee stabili e sempre di ottima qualità (a differenza di altre compagnie di mia conoscenza).

  3. a me una signorina del call center mi ha detto:
    “eh, no… lei è un fuori zona?”
    non ho aggiunto altro, mortificata ho cambiato gestore!!!!
    e ora sono una donna felice! 🙂

  4. Ciao a tutti,
    Purtroppo anch’io come molto di voi ho avuto tanti problemi sia con fastweb che anche all’inizio con tiscali…e mio padre invece ce ne ha avuti con Alice!

    Tutto questo per dirvi che nellamaggior parte dei casi tutti i gestori hanno problemi, tra cui tra tutti gli altri anche quello dell’assistenza,poca motivata,scazzata(giustamente visto la loro paga da fame) ed in più il servizio offerto!

    @Giovanni Calia posso dire che anche io ho dovuto allafine pagare la boletta di ben 110 euro per un modem che non ho restituito perchè NON ME L’HANNO FATTO RESTITUIRE NEI TEMPI, ma che comunque a loro non risulta e che quindi uscito fuori dei fatidici 30 giorni per la riconsegna il modem è automaticamente tuo e pertanto glielo devi pagare!!!

    Chiuderei dicendo quindi che finchè non c’è possibilità di potersi ribellare faranno sempre come gli piace a loro!

  5. Ciao a tutti,
    sono capitato qui per caso, ho letto e mi ha fatto molto ridere questo post. Devo però dire una cosa: ho messo fastweb da circa 5 anni e non sono mai stato così felice e contento. Sia del servizio offerto che dell’assistenza. Ho pensato, leggendo questo post, che forse tutto il mio “culo” sia merito del fatto che sono un utente “fibra” (uno degli ultimi ad essere cablato in fibra). Però devo dire davvero che quando si è presentato un problema serio… da intervento a casa dei “tennici” tutto è andato alla grande!… anche riguardo al tempo di attivazione/ribaltamento del mio vecchio numero telecom: 20 giorni, come da contratto!
    Insomma IO non posso che consigliare Fastweb (con la F mauiscola).
    Ciao a tutti

  6. lo vedi axell??? alla fine è sempre colpa tua !! è colpa del cliente finale !! poveri operatori….
    e poveri romeni col pizzino…

  7. Senti, quando la Fata Turchina ha finito da te, me la impresti un attimo per favore che avrei bisogno di lei per sistemare gli scatoloni in casa? ;-*

  8. Uhm… ricordo me quando abbiamo “dovuto” “per forza” installare Alice allo Studio questa estate: ancora sto smaltendo il nervoso…

  9. Mmm io non ho avuto alcun problema a far funzionare tutto sarà che non è dovuto venir alcun tecnico… ma avevo trovato la chiave lassotto dev’essere scritto da qualche parte nella guida d’installazione