Ma brutta troiaaa!!!

bigliettino
Questo è il simpatico bigliettino che ho trovato sulla macchina stasera.
Lo ha lasciato una pazza (non mi sbaglio se dico che questa è scrittura femminile) che per qualche motivo (ignoto, visto che tra la mia auto e le altre c’era un metro e mezzo e non ho toccato nessuno in manovra) ha pensato bene di rigarmi le due portiere con un’incisione profonda e lasciarmi questo simpatico bigliettino. Potrebbe, la troia, aver rigato anche perché ho un loghino del Toro sulla targa. Troia e Juventina. L’indizio in effetti è nel suo simpaticissimo post scriptum.

Ora… cara mia, ti informo che quella non è la mia auto. Che quella è l’auto di mio padre che la cura da anni e la accudisce con parsimonia e dedizione. La sto usando io perché la mia è alla revisione. Ma che cazzo!!
Quindi hai rigato la macchina di mio padre, che come me non ha mai e poi mai pensato che potessero succedere cose del genere. Non ho mai e dico mai fatto dei danni ad un’altra auto. E non voglio pensare che ti sei presa lo scrupolo di rigarmi le portiere perché sulla targa c’è il loghino del Toro. Avresti (hai) bisogno di serie cure psichiatriche.
Sei una pazza squilibrata e il mondo è pieno di pazzi idioti come te!
Fottiti.

Share

Ti potrebbe piacere anche...

44 commenti

  1. Il piccolo investigatore che c’è in me rileva che l’ignota rigatrice deve avere almeno 30-33 anni: cita “Fatti più in là” delle Sorelle Bandiera (il gruppo di travoni che cantava a “L’altra domenica di Arbore”) e la cita come cazone, mettendo anche un po’ di note per illustrare il tutto.
    E da come scrive le note ne deduco che è una che ha studiato musica. Le prime tre note sono RE, SOL, LA. La seconda sembra un MI alto.

    Ora ti basta dirci dove hai scoperto il biglietto e le righe e a che ora e il gioco è fatto: noi investigatori e profiler dell’unità anticrimine di Torino proviamo a scoprire il colpevole.

  2. Da noi gli squilibrati rigano le auto e lasciano il bigliettino: in USA svuotano alcuni caricatori facendo fuori persone come fossero palloncini al tiro al bersaglio e lasciano un bigliettino.

    Non è una consolazione ma…

  3. AL… in effetti mi è andata bene.
    Barbara non credo, ma tutto è possibile. Anzi no. Non ho mai frequentato una donna della Juve. Neanche dell’Ascoli o sigh… Del Siena. Ora che ci penso una di Udine si… (sono tutte bianconere).

  4. Io avallo la tesi di SuzukiMaruti, solo che secondo me non era la proprietaria della macchina posteggiata vicino alla tua ma semplicemente una juventina che passando di lì ha visto gli emblemi del Toro e doveva troare una scusa per rigarti la macchina.

    Dove era posteggiata la macchina?

  5. Solo gli ” giuventini” fanno questo! comunque concordo con te è sicuramente una zoccola perchè solo le zoccole fanno questo !Poi… solo loro, hanno un calciatore che parla agli UCCELLI dei calciatori avversari… ecco perchè riescono a vincere!!!

  6. beh ragazzi io sono juventino e non per qs vado in giro a rovinare le auto che hanno decals del toro………..
    però in compenso mi hanno rigato l’auto a genova ( sono tg MI)…….e allora?
    non penso che tutti i genosampdoriani sono trojani….
    o giù di lì
    ma quando riusciremo a pensare al calcio come ad un qualsiasi altro sport ?
    ma non vi accorgete che è tutto artefatto per far girari denaro? (giornalisti, squadre, etc etc…)
    dimenticavo….sono stato daccordo con le penalizzazioni juve (forse tranne la B) ma il calcio non è cambiato, bisognerebbe che ogni squadra facesse pulizia al proprio interno, compresa l’inter naturally.

  7. Piena solidarietà a te, amico mio!
    Non so come potrei prendela una batosta simile, sia perchè il peggiore dispetto ke mi si possa fare è rigarmi l’auto, sia perchè fatto da una gobba è ancora peggio… Ci vendicheremo…

  8. Mi dite come fa uno a non andare in giro armato di crik?
    Se l’avessi presa io sul fatto avrei rigato la macchina con la sua testa.
    Ecco, queste cose fanno uscire una parte bruttissima di me.
    Ad ogni modo tu ancora un mezzo di trasporto ce l’hai.. 🙁

  9. Una persona così ha davvero GROSSI, GROSSI problemi..il biglietto sa tanto di psicolabile..e poi vedersi rigata la macchina in quel modo deve far davvero incazzare..
    hai tutta la mia solidarietà..

  10. Secondo me caro Axell il tutto è da legare alla mancata assegnazione all’Italia degli Europei 2012 e conseguentemente dei 120 milioni di euro alla Juventus SpA per costruisi il Centro Commerciale delle Alpi. Una vendetta non tanto velata nei confronti di Cairo che con il suo potere occulto ha condizionato le votazioni per l’assegnazione degli Europei. 🙂 😉

    P.S. Si lo so soffro di una rara forma di mania di persecuzione!
    FORZA TORO!!!!!!!!!!!!!!

  11. Secondo me non era una donna. e anche se fosse sarebbe una che “ne prende poco” per sfogare la sua repressione così, quindi non troia. io cercherei un uomo.
    🙂

  12. Propongo di cambiare la categoria del post da “pezzi di vita” a “pezzi di merda”, che ne dici? Mi sembra più appropriata…

    Uno juventino che non riga le macchine

  13. Queste persone sono nulle, prive di significato.Non è possibile comunicare con loro.
    Tutto il loro sapere è rinchiuso in 2 parole ,Juve alè. Che vita triste.

  14. e così basta che uno scrive Alè Juve è per forza juventino\a……non pensi amico cretino che sia stata solo una o uno che gli stà sulle palle il Toro???? E’ come quello che viene trovato con il coltello in mano e deve essere per forza lui l’assassino……comunque mi fa piacere che si parli\sparli della Juve…….MOLTI NEMICI MOLTO ONORE……….

  15. Credo che con il “fatti più in là” e lo starti attaccato intendesse più che altro che ti eri parcheggiato troppo vicino alla sua. Prima è uscita con la sua, poi ti ha rigato la macchina per vendetta.

    E forza Toro anche per me, da romanista!:D

  16. Loska l’ho pensato anche io, ma da un lato avevo dei pilasti e la strada del parcheggio, dall’altra un’auto che non ricordo, ma per come sono fatto io dubito che io sia stato attaccato o troppo vicino e in ogni caso non ho toccato nessuno, la portiera si apriva verso le colonne e non verso l’auto.

  17. perchè il fatto di aver trovato scritto ” ale’ juve” ti fa rodere di più?? Se trovavi “forza catania” cambiava qualcosa??

  18. Anche secondo me era un uomo: è più una cosa da uomini rigare una macchina e parlare di calcio; la scrittura non è per forza femminile solo perchè un po’ più “morbida”.

  19. Cmq questa/o era sicuramente una/o che non aveva un cazzo da fare se si è fermata a scriverti un bigliettino e a rigarti la macchina, io che per lavoro sono sempre in giro e sempre di corsa anche se uno mi parcheggia la macchina attaccata alla mia certo non sto a perdere tempo a rigarla e a scrivere bigliettini!!!
    va a lavurà vagabonda!!1!

  20. Un solo consiglio, in tre mosse: cercala, trovala, stroncala! (possibilmente a colpi di macete)

  21. io dico solo: non è che tu non lo sai ma nella tua vita umana e professionale ti sei fatto dei nemici? comunque sia fatti forza: poteva andar peggio… poteva darle fuoco!

  22. Lungi da me difendere seppur lontanamente gli juventini, ma io separerei le due parti del messaggio: righe perchè hai avuto l’ardire di posteggiare vicino a chissà quale meraviglia di macchina (sicuramente da tamarri tipo uno turbo lilla con spoiler), “juve alè” perchè c’era il simbolo del Torino (quindi se ci fosse stato quello della Juve, avrebbero scritto “forza Toro” o qualcosa contro la Juve).
    Resta la questione molto inquietante che basti parcheggiare “troppo vicino” ad un altro per rimediare le righe: in che mondo siamo?

  23. spero che un giorno questa merda che ti ha rigato l’auto gli succeda la stessa cosa e spero anche che non avrà i soldi per aggiustarla…ma mi sà che è qualcuno di talmente frustrato che non si compra l’auto nuova solo x non farsela danneggiare…
    P.S. FORZA NAPOLI!

  24. stà zoccola…
    se solo si riuscisse a beccare sul fatto gente così….!!! la pagharebbe per tutti …dio bwo!

  25. solidarietà da TN
    perchè non torni a prcheggiarla nella stessa zona alla stessa ora e ti sistemi da qualche parte da dove puoi vedere l’auto?
    se ripassa e la riconosce si ferma di sicuro e, oltre alla soddisfazione, ci scappa anche il rimborso dei danni 🙂

  26. senti me…..è stata la proprietaria di una delle macchine accanto alla tua….,enche se tu nn hai toccato nessuno…magari hai reso difficile l’uscita dal parcheggio ..di una donna….,il testo è chiaro se ti fai più in noi nn righiam……

  27. L’altro dì la mia fidanzata (di Torino) mi raccontava un episodio analogo che aveva visto dalla finestra di casa sua..

    Dove avevi parcheggiato la macchina che magari è la stessa scena???