Quel giorno che Tommaso perse tutti i lettori (per BlogBabel)

Ai ragazzi di BlogBabel va dato atto che in questi mesi (un anno!) hanno concretizzato molte belle idee e dato un forte scossone alla piccola blogosfera italiana. Non abbiamo condiviso molte delle loro scelte sulla classifica (ma d’altronde ognuno è padrone in casa sua) e non siamo convinti sulla lealtà di molti blogger nostrani. Le classifiche possono andare bene o no, piacere o meno, ma devono essere corrette.

E io penso che annullare i valori del feed di Tommaso Tessarolo solo perché provenienti da un normale, seppur famoso, sistema di aggregazione dei feed per siti web con contenuti video, sia un grave errore.

Tommaso Feed a confrontoTommaso oggi ha oltre 76.000 lettori del suo feed. Sono lettori reali? Fantasiosi? Provengono dagli aggregatori? Non lo so, non mi importa. Ma azzerare i suoi lettori è sbagliato e vergognoso. Era partito un dialogo costruttivo nel Google Group di BB, cosa è successo?
Riporto il post di Andrea Beggi che ha contribuito alla discussione, con estrema lucidità:

Il numero di abbonati al feed è uno degli indicatori più cristallini
dell’attenzione dei lettori.
E’ uno dei pochissimi dati quantitativi che abbiamo sul reale seguito
di un blog.
Sarebbe un vero peccato che per colpa di qualche valore falsato,
magari senza malizia, si perdessero i dati di tutti.
Io sono contrario alla eliminazione di FeedBurner.
Per quello che riguarda gli altri dati, dare una “scadenza” ai link (6
mesi potrebbe essere un ipotesi equilibrata) è sensato.
I tempi sono maturi per un BlogRank, e urge un sistema di statistiche
unificato che renda i valori di traffico confrontabili.

stellina giallaE poi… Cari amici di Blogbabel avete rinunciato ai triangolini gialli?
Questi triangolini che tuttora segnalano blogger con qualche “problema/peccato”, ma che non lo penalizzano nelle posizioni. L’idea non ci (mi) è mai piaciuta, ma perché non applicarla anche al blog di Tommaso? Stessi valori per tutti. Stesso metodo per tutti. In una precedente discussione venne fuori che i siti di NanoPublishing non venivano penalizzati per mantenere tutti i dati (anche quelli fake) nella classifica. Il bollino giallo bastava a segnalare il difetto della posizione (che non veniva modificata). Quindi adesso volete abbattere anche i network? Un pochetto di coerenza, dai!

Please, riassegnate i feed readers a Tommaso (mentre trovate / troviamo un modo nuovo per misurare, se si può, la piccola blogosfera italiana).
Ovviamente la classifica di BlogBabel non è il “centro del mondo”, è poco più di un gioco. Ma il gioco deve avere regole chiare.

Share

Ti potrebbe piacere anche...

38 commenti

  1. beh…..da 76.000 a zero c’è una bella differenza direi….
    Purtroppo di queste cose non ci capisco molto….ma se le cose stanno come dici tu…beh…non è corretto no

  2. purtroppo quando uno ha 76000 lettori di cui forse 1000, metti anche 2000 (o giù di lì, non stiamo a sottilizzare) lettori reali non è che puoi star lì a guardare. aspettiamo di risolvere il problema (relativo ad una barra detta coolstreaming che figura scaricare i feed al di là della volontarietà dell’utente) anche con l’aiuto di FB.

    potevi semplicemente intervenire nella discussione, visto che l’hai vista. (è aperta a tutti)

  3. Tony dai cerchiamo di fare commenti costruttivi ed obiettivi. 😉
    Credo come ho già detto nella discussion che citi (e ho visto che la pensa così anche Beggi) che il dato sui Feed sia uno strumento che tiene conto (almeno e soprattutto nei blog personali) in maniera quanto meno corretta del reale numero di lettori che chi scrive un blog ha.

  4. Il problema è che il sistema con cui FeedBurner calcola i lettori è facilmente alterabile e accrocchi come la barra di Coolstreaming o anche solo il feedreader Vienna possono aumentare a piacimento il numero dei lettori.

    Finchè ci si mantiene nei limiti della normalità credo che non ci sia nessun problema, ma quando le cose incominciano a diventare poco credibili l’intervento degli editor è d’obbligo se no si perde di credibilità.

    Cioè non credo che N3tv abbia 76000 lettori reali, quindi la moderazione mi sembra sensata.

  5. Ci ha informato Tommaso di quanto sta accadendo.
    Vorremmo fare una precisazione. Tutti i feed iscritti sono assolutamente “reali” confrontabili con le nostre statistiche sia interne che dove e’ hostata la nostra toolbar.
    Abbiamo semplicimente inserito i feed piu’ interessanti, oltre Tommaso c’e’ anche Beppe Grillo. A ragionamento dovreste eliminare anche lui. E che dire di tutti i feed riportati da altre toolbar e sistemi simili?

    Se Tommaso è presente nella nostra Toolbar non e’ per falsificare ne altro, ma come segno di gratitudine e stima verso una persona l’unica d’altronde che ha sempre creduto nel nostro progetto.

    Team Coolstreaming

  6. sapete qual è il più grosso sforzo che fa Google, come motore di ricerca, per dare risultati il più possibile? combattere lo spam (in senso molto lato).

    con tutte le distinzioni del caso, dalla dimensione dell’indice alla capacità di calcolo per applicare una infinità di filtri, non vedo perché meravigliarsi o arrabbiarsi se blogbabel (e chiunque altro) prova ad evitare l’eccessivo impatto di alcune cose (come la legittima toolbar di coolstreaming) sul ranking.

    ricordate che il servizio resta di blogbabel, così come le serp restano di google.

    se non piacciono le serp di google, potete usare altri motori di ricerca. se non piace la classifica di blogbabel, potete guardarne un’altra.

    ma è EVIDENTE che 76.000 lettori di feed sono fasulli. non serve neanche indagare oltre.

  7. capisco il punto di vista dei moderatori, ma mi sembrerebbe più sensato un 76000 “asteriscato” che uno 0 “messo la”. L’* per spiegare ai profani (quale sono io di questo preciso ambito) ciò che riesco forse a intuire da questi commenti, e cioè che il valore è probabilmente pompato da toolbar o feed particolari.

  8. Io oggi ho chiesto di essere eliminato dalla classifica e quelli di BlogBabel (sw4n che sta nei primi dieci per motivi apparentemente meritori) mi ha risposto che non ci si può togliere.

    Ormai BlogBabel è blindata da una cerchia ristretta di amici.

  9. @ Luce nella Rete: non dire sciocchezze, la risposta che ti è stata data è un’altra, e lo sai bene.
    Ma dire cavolate è più semplice e quindi… bravo, vai avanti così.

  10. Per andare sul costruttivo, in generale non c’è altro modo di “moderare” il contatore feed? Per assurdo se uno ha 50.000 lettori feed ed è sconosciuto su technorati, dovrebbe scattare un bollino come quello che c’era. Da 76000 a 0 mi sembra troppo, ma è anche vero che se gestissi io blogbabel mi darebbe fastidio vedere quanto creato alla mercè di dati farlocchi. Ognuno a casa sua fa quello che crede, non è un servizio Rai. Mi chiedo, e chiedo ai tecnici, non c’è modo di moderare i feed?

  11. @Spora, mi sembra che non hai capito il perché del post. Basta leggere. A me di essere in classifica non interessa.
    Se il primo ha degli aumenti pisellari non lo so. E non credo che lo saprò mai. E se fosse una donna? 🙂