Passi avanti!

scipero-mediciGrande ospedale torinese. In fila per esame del sangue.
Una quantità di gente che ricorda questa scena qui.
Dopo un po’ ci fanno cambiare coda, in modo ordinato e ci avviano agli sgabuzzini dei prelievi.
Un medico dell’ospedale è in coda dietro di noi.
Un’infermiera lo guarda e gli dice “Ma no, venga qui” indicandogli un pertugio da dove avrebbe saltato sicuramente la coda.

Il medico (anzianotto) la guarda e gli dice “no”.
Lei ci rimane male e, non paga, spara un “ma dai!” (con il tono: “ma che fa la coda insieme alla gente normale”?)

A lui avanza un altro “no, grazie” stizzito.
A me scatta un sorriso beffardo sul volto e uno sguardo da killer verso l’infermiera, che gira i tacchi bofonchiando.
It’s Italy, nel bene e nel male.


Also published on Medium.

Share

Ti potrebbe piacere anche...