Bloccato…

Capita.
Si. Capita. Ti chini e – tac – un dolore della madonna. La schiena che per 32 anni e fischia ha sempre fatto il suo dovere si incricca.
colpo della stregaBloccato da ore su un divano. Puntura di Voltaren (si scrive così?) dalle mani della Guardia Medica Araba (si è venuto un dottore arabo, ma con ottima grafia italiana, il che fa pensare che forse da loro i medici scrivano in italiano per scambio culturale).
Dicevo… trattasi del famoso “colpo della strega” o detta alla veneta della “vecia”…
Cazzo. Un sabato speciale direi. Unico vantaggio aver letto tutto il pomeriggio.
E il Codice da Vinci è stata una buona lettura… Quasi come leggere un … film. E io che diffidavo dei best seller!
In ogni caso eccomi qui. Una simpatica controfigura del gobbo di Notredame e con il passo che ricorda Totò.
E una notte che si annuncia… particolare.
Azz.

Continue Reading

Io sono di sinistra

Si, ok. Questo lo sanno anche i sassi.
Ma mi incazzo.
Non sappiamo fare comunicazione. Siamo dei perdenti in quasi tutte le forme di comunicazione (e di coerezenza).
Un esempio? La campagna della Bresso per le Regionali Piemontesi. Combatte con manifesti in cui non c’è scritto che è candidata alla Presidenza!!!! Anzi… si, ma in piccolo, piccolo, piccolo, quasi si vergognasse. 8-|
Una chicca? Fate un giro sul sito di questo candidato dei DS… Risate garantite!
Resistere, resistere, resistere.

Continue Reading

Tolti punti dalla patente della Sgrena

Auto Sgrena Calipari (by Repubblica.it)Sembra che alla fine siano intervenuti dei vigili. Si. Si dice che sia successo questo.
La macchina della Sgrena (in realtà guidava lei) andava troppo forte.
Gli americani volevano fare la prova del palloncino a lei e a Nicola Calipari (brillo di grappa araba nota per gli effetti devastanti soprattutto se presa con datteri e cannabis). Lei ha evitato il posto di blocco saltando blocchi di cemento armato e filo spinato alla Oler Togni. Gli americani hanno sparato. E il resto lo sappiamo. Tutte tragiche fatalità.
I vigili iraqueni hanno constatato il danno. Sono intervenuti subito i tipi con il carroattrezzi (sono sempre parcheggiati vicino ai checkpoint americani, come succede anche dai noi) e la Sgrena ha protestato con il blindato americano: lei voleva solo fare la constatazione amichevole. Gli americani erano d’accordo (anche perché loro hanno la Kasco), ma non c’è stato nulla da fare. Multa pesante a tutti, e punti in meno alla Sgrena.
Un richiamo anche al blindato americano, la prossima volta nessun superstite, altrimenti si compromette lo spirito educativo e l’educazione stradale.

Continue Reading