Hotel Virtuali

Habbo HotelUna notizia (segnata dal buon GRunciter) desta il mio interesse.
E’ un articolo di Apogeo On line e parla di Hotel Virtuali e in particolare di una catena di Hotel reali che ha anche Hotel Virtuali.
Ma leggiamo un pezzo dell’articolo/intervista:

Si può andare in un Habbo hotel in qualunque momento. Alla prima visita, si crea un personaggio scegliendo tutte le caratteristiche, dal taglio di capelli al colore di pelle, senza dimenticare abiti e scarpe. Una volta all’interno, si può prendere parte alla vita sociale dell’hotel senza spendere denaro. Alcuni servizi, come mobilio extra per la camera o l’accesso ad alcuni giochi, invece, hanno un prezzo.

“La maggior parte dei nostri clienti non ci paga nulla. Mai”, ha detto l’amministratore delegato di Sulake, Timo Soininen. Ma la possibilità di eseguire micropagamenti con carta di credito e telefoni cellulari sta facendo crescere sensibilmente il flusso delle entrate alla Sulake. Le vendite sono quasi triplicate nell’ultimo anno, raggiungendo i 13,8 milioni di euro, e Soininen dichiara che dovrebbero come minimo raddoppiare ogni anno nei prossimi anni.

La domanda sorge spontanea.
Ma perché?

Continue Reading

Qualsiasi…

Qualsiasi cosa uno faccia. Non basta mai.
Quando non fai … a volte ti applaudono e si complimentano pensando che tu abbia fatto qualcosa.
Quando tutto si muove random intorno a te la risposta non può che essere…
Un bel “vaffanculo” indistinto e politicamente scorretto per tutti.
Anzi… quasi quasi mi mando anche a fare in culo da solo!
Tanto lo merito.

Continue Reading

Super Nano go home!

RosikoE ieri sera grazie al SuperNano Brianzolo abbiamo anche riso.
Dio abbia in gloria il povero ministro Alemanno.
Deve avere nervi di acciaio e un fegato grosso come il Cupolone di San Pietro.
Io mi sarei alzato e lo avrei picchiato a sangue. Ma come ha fatto a resistere??? Forse era legato. Si, doveva essere legato.
Una serata storica. Un’arroganza leggendaria massacrata con fine ironia da tutti, compreso il pubblico.
Abbiamo riso di te caro SuperNano.
Ora è meglio che ci rimbocchiamo le maniche, passare dal riso al pianto è facile facile.

Aggiornamento delle ore 18.08.
Leggete cosa pubblicano sul sito di Forza Italia rispetto a ieri sera e guardate cosa ho pensato subito dopo aver letto (sognare non fa mai male) .
(segnalato dalla Bandini del Pueblo e interpretato da me)

Immagine by Picchi di Giornalismo

Continue Reading