Enzo Biagi

enzo biagiIeri sera da Fazio si sono vissuti momenti di vera commozione.
Ospite per l’ultima puntata l’esule di prestigio del giornalismo italiano, messo in disparte dal solito gruppo di stolti inpuniti.
Enzo Biagi ha regalato al pubblico momenti carichi di emozione e con una classe e una professionalità tali da far rimpiangere un’epoca in cui i giornalisti come lui facevano la vera informazione, per poi essere accusati di comportamenti sleali e illegali proprio da chi (da troppi anni) fa dell’illegalità il simbolo del proprio quotidiano vivere.

Continue Reading

Al volo…

Scelto il luogo della vacanza, c’è l’acqua tutta intorno e al mare color smeraldo.
Ho le palle che mi girano, il mio cervello non si spegne mai, e io lì a cercare di fare pensieri banali, niente, sono in piena fase di delirio.
Le giornate ricordano l’Estate e sento il grande ritorno della malinconia. E’ uno dei miei grandi e più evidenti difetti di fabbricazione.
Volevo essere a Firenze, ma invece son qui e il WE rischia di essere uguale a tanti altri (ma almeno senza matrimoni).
Rutelli è una testa di cazzo. Ha fornito un assist a Silvio che neanche Sala dei tempi d’oro per Puliciclone.
Devo lavare la macchina, una famiglia di procioni vive ormai da mesi nel mio bagagliaio.
Cambiata la testata del blog, troppi caffè fan male e io seguo gli amici salutisti in tutto meno che in una cosa.
Stop.

add on delle ore 23#qualcuno strombazza in strada… non so perché.

Continue Reading