Cinque anni senza Achy

AchilleAchille, 5 anni fa, ci lasciava.
Un vuoto enorme. Impossibile da colmare e chi lo conosceva sa che non è una frase di circostanza.
Un amico, un capo, un maestro, un fratello maggiore, un complice … Tutto in un solo uomo.
Un carattere tremendo (di quelli rari) ma anche una capacità incredibile di essere presente, vivo e UNICO.

Io non ho mai più trovato e conosciuto una persona come Achy.
Ed è per questo che mi manchi. Manchi a tutti.
Un abbraccio amico mio e – porca merda -, noi stringiamo i denti e andiamo avanti, con il tuo sorriso e la tua luce negli occhi nella nostra mente, anche nei momenti più difficili.
Grazie Achy

 


Also published on Medium.

Share

Ti potrebbe piacere anche...

3 commenti